Share

Buon San Valentino, a umani ed animali!

Rate this post

Un giovane australiano, è stato arrestato dalla polizia in quanto responsabile di aver prima palpeggiato e poi baciato in bocca un cane antidroga in servizio.
Il povero Bodie, questo il nome del sexy cagnone, opera da tempo nella giurisdizione di Santa Maria ma mai avrebbe immaginato di subire tali attenzioni da un (sub) umano. Stando a quanto riportato sulle pagine del Rouse Hill Times, il focoso 25enne sarebbe stato fermato all’uscita di un pub e il prossimo 25 febbraio dovrà presentarsi davanti al giudice e rispondere delle accuse di resistenza all’arresto e aggressione a pubblico ufficiale.

Commenti?
CONDIVIDI con i tuoi amici