Mai-Dire-News

Scudo fecale

Un’organizzazione nazionalista hindu sta consigliando alla gente in India di ungersi il corpo con escrementi bovini in caso di guerra nucleare, convinti che ciò li proteggerà dalle ustioni causate dalle radiazioni.

La Uttar Pradesh Cow Protection Commission raccomanda altresì di cementare gli edifici di sterco per evitare che il fallout radioattivo li contamini. Il quotidiano Navyug scrive che la UPCPC ha deciso di avvertire la popolazione a causa dei continui scontri di confine col vicino Pakistan, anch’esso dotato di armi nucleari. La normale missione dell’UPCPC è evitare la macellazione della Grande Madre Mucca Gaumata, che gli hindus considerano sacra, e la promozione di prodotti bovini come l’urina e gli escrementi per le loro ‘proprietà medicinali’. Radheshyam Gupta, un portavoce della commissione, ha detto: “Anche se il nemico concretizzerà la sua minaccia di bombardarci con le atomiche, non dobbiamo aver paura, ci possiamo proteggere perfettamente coprendo il tetto delle nostre abitazioni con sterco di vacca. “Applicare un impasto di escrementi bovini al corpo, da testa a piedi, servirà come scudo extra contro le radiazioni nucleari.” L’UPCPC è stata fondata con l’appoggio del Rashtriya Swayamsevak Sangh (RSS), una potente organizzazione nazionalista hindu che a sua volta appoggia il Bharata Janata Party (BJP), il principale partito politico in India. (source: Vertigo Network – by PDF)

Rate this post

Most Popular

To Top