Mai-Dire-News

Suicida fallito

Alba Adriatica – N.G., un ascolano di 35 anni, ha tentato di suicidarsi lanciandosi dal sesto piano dell’albergo dove alloggiava per le vacanze; malauguratamente – dopo un volo da un’altezza di oltre 20 metri – è rimasto praticamente illeso.

E’ infatti “atterrato” proprio nella sottostante piscina dell’hotel, esattamente nel punto dove l’acqua è più alta. Se l’è cavata con ferite leggere, giudicate guaribili in tre giorni dai medici del pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova. Debacle totale. (segnalato da Tonolly) Fonte : Resto del Carlino

Rate this post

Most Popular

To Top